0

5 metodi naturali per depurare l'organismo

September 16, 2016

 

Dedicare al proprio corpo un periodo di depurazione e disintossicazione fa sempre bene... in modo particolare soffermandoci sull'alimentazione e benessere del proprio apparato digerente.

Esistono diverse scuole di pensiero, metodi e rimedi naturali adattabili a seconda delle proprie esigenze e basati prevalentemente sul consumo di pasti leggeri a base vegetale e di bevande dagli effetti benefici.

 

ACQUA

Prima cosa molto importante per depurare il vostro corpo dovete bere molto: almeno due litri d’acqua al giorno. Per tutto l'arco della giornata bevete sia acqua naturale sia tisane a base di erbe depurative come il rosmarino e il finocchietto.
Potete prendere anche dei centrifugati di frutta e verdura di stagione che aiuteranno a drenare il vostro corpo.

 

ALIMENTAZIONE
Un primo passo per depurarsi che riduce l'apporto di tossine e zuccheri è fare una dieta equilibrata. Prima di ogni altra cosa, evitate bevande gasate, dolci e succhi di frutta contenenti zucchero.No Anche alla caffeina che aumenta acidi e stress e no anche ai fast food. Sostituite dolci con la frutta. Optate per la frutta e le verdure e gli alimenti in cui sia presente una grande quantità di fibre (come fagioli, lenticchie, fagiolini, patate, mele, avena, crusca e cereali integrali), che aiutano il sistema digerente.  Meglio consumare cibi freschi di stagione, preparati a casa, piuttosto che quelli preconfezionati del supermercato.

 

CIBI CRUDI 
Se volete depurarvi mangiate frutta e verdura crude, certo non bisogna farne una scelta di vita ma contengono una grandissima quantità di fibre e favorisce la l’eliminazione delle tossine e la depurazione dell’organismo . Oltretutto, assumendo questi cibi crudi aiutano a combattere i segni dell’invecchiamento grazie agli antiossidanti presenti.

 

ATTIVITÀ FISICA

Muovete il vostro corpo. L'esercizio fisico vi farà sudare  rendendovi più toniche e rilassate eliminando le tossine dal vostro corpo.

 

RIPOSO 
Evitate stress e cercate di riposare molto. Ogni ora di sonno perso è stanchezza in più che si accumula. Dormite almeno otto ore a notte e cercate di razionalizzare i vostri impegni in modo da godervi anche del tempo all’aria aperta in relax per recuperare le energie, fisiche e mentali.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

EXTENSION vs LAMINAZIONE CIGLIA: Alla ricerca della perfezione

December 4, 2018

1/7
Please reload

Post recenti
Archivio